0

Di fronte all’approvazione da parte del Senato della Repubblica del d.d.l. sui “minori stranieri
non accompagnati”,  il CISMAI esprime la propria soddisfazione nella considerazione che il
testo approvato costituisce un significativo salto di qualità nella riaffermazione che il minore è
soprattutto titolare di diritti, prima che straniero, e che vanno adottate misure di accoglienza,
di identificazione e di assistenza poi, adeguate e commisurate al suo status.
Ci auguriamo che anche la Camera dei Deputati dia il via libero definitivo a questo provvedimento
e che le modalità organizzative previste ed il raccordo tra l’autorità centrale e le istituzioni locali
garantiscano in modo uniforme i diritti proclamati e ne assicurino l’effettivo godimento.
Occorre poi che si dia logo ad un costante monitoraggio dell’applicazione della Legge e dei
suoi risultati per apportare gli adeguamenti necessari.”

Torino, Marzo 2017

Il Direttivo Nazionale