Convegno CISMAI: “La cassetta degli attrezzi”

Tecniche e strumenti  per la prevenzione  e la cura della violenza all’infanzia

 

La cassetta degli attrezzi

5 – 6 OTTOBRE  2018

Centro Congressi Fondazione Cariplo

Via Romagnosi, 8 – MILANO

 

Sono passati 25 anni da quando il Cismai nasceva all’interno del Congresso ISPCAN del 1993 portando per la prima volta in Italia l’attenzione all’infanzia maltrattata e alle sue necessità di cura. Da allora la nostra associazione è cresciuta ed ha continuato nel suo percorso di difesa dei diritti dei bambini e delle bambine vittime di violenza: ha diffuso una formazione competente ed aggiornata su queste tematiche, attraverso seminari e Congressi, ha prodotto linee guida per aiutare gli operatori a trovare interventi sempre più adeguati e al passo con le acquisizioni scientifiche più recenti, è diventata un interlocutore istituzionale riconosciuto per la sua competenza, ha stretto collaborazioni con altre realtà che nel nostro paese lavorano per dare voce ai bisogni dei bambini e per garantire loro percorsi di dignità e salute. Questo Convegno vuole celebrare degnamente i 25 anni di vita e di presenza del CISMAI nella società e nella cultura dell’infanzia, anni importanti che hanno visto l’impegno costante, la competenza e la passione dei soci per contrastare la negazione di queste dolorose realtà, per sollecitare la politica, spesso disattenta ai diritti dei più piccoli, per dare risposte alle situazioni di violenza. Il tema che abbiamo scelto riguarda l’approfondimento degli “attrezzi” a cui ogni professionista può attingere per migliorare gli interventi necessari a prevenire, riconoscere, proteggere e curare i bambini e le bambine coinvolti nella violenza. Nella prima giornata, aperta a tutti, ripercorreremo insieme le tappe dell’impegno del Cismai, anche insieme ai compagni di viaggio che hanno condiviso con noi percorsi e obiettivi, per confrontarci ancora sui tanti interrogativi rimasti senza risposta sulla condizione dell’infanzia maltrattata in Italia. Relatori nazionali e internazionali porteranno il loro contributo sulle nuove acquisizioni scientifiche e operative in tema di violenza all’infanzia. La seconda giornata, riservata ai soci, vuole essere un momento di confronto e scambio di esperienze e buone prassi interno alla nostra associazione, per consolidare il prezioso patrimonio di saperi e di esperienze, che da sempre costituisce la ricchezza e la caratteristica peculiare del Cismai.

 

Coordinatore del programma: Monica Micheli

Comitato Scientifico – Organizzativo:  Gloria Soavi (Presidente) – Monica Micheli Maria Grazia Foschino Barbaro – Francesco Vadilonga – Rocco Briganti – Monica Procentese Gianfranco Visci – Luigi Raciti – Paola Turano

I CONTRIBUTI

IL PROGRAMMA

5 OTTOBRE

9.00 SALUTI ISTITUZIONALI
Vincenzo Spadafora, Sottosegretario di Stato alla Presidenza
del Consiglio dei Ministri,
Filomena Albano, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza
Sono stati invitati: Maria Carla Gatto, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Milano,  Giulio Gallera, Assessore all’Welfare della Regione Lombardia, Fulvio Giardina, Presidente dell’Ordine Nazionale degli psicologi
Presiede: Gloriana Rangone, Referente Regionale Cismai della Lombardia

9.30-10.30 APERTURA LAVORI Monica Micheli, Vicepresidente Cismai
25 ANNI DI IMPEGNO CISMAI, Video del 25ennale Cismai
IL CAMMINO DI QUESTI 25 ANNI, Dialogo tra Alessandro Vassalli, Primo Presidente Cismai, e Gloria Soavi, Presidente Cismai.
Conduce Massimo Cirri, Psicologo e conduttore radiofonico

10.30-11.30 TAVOLA ROTONDA
25 ANNI DI POLITICHE PER L’INFANZIA.
COSA È STATO FATTO E COSA C’È ANCORA DA FARE
Modera: Paola Severini Melograni, Giornalista di Rai Parlamento Serena Battilomo, Ministero della Salute Direzione Generale
della prevenzione sanitaria, Nunzia Bartolomei, Raffaella Milano, Save The Children, Federica Giannotta, Terres des Hommes

11.30-12.30 GLI STRUMENTI DI INTERVENTO SULLA VIOLENZA ALL’INFANZIA
Presiede: Francesco Vadilonga, centro CTA Milano
Relatori: Fabio Folgheraiter, Università Cattolica di Milano,
Renée P. Marks, National Centre for Child Trauma & Dissociation UK

12.30-13.00 PRESENTAZIONE COLLANA CISMAI – FRANCO ANGELI

14.00-16.00 STRUMENTI DI PREVENZIONE E DI PROTEZIONE (EDUCATIVE E SOCIALI)
Discussant: Dario Merlino, Cooperativa Paradigma
Relatori: David Finkhelor, Università del New Hampshire, Teresa Bertotti, Università di Trento, Laura Formenti, Università degli Studi di Milano Bicocca

16.00-18.00 STRUMENTI DI VALUTAZIONE E DI CURA
Discussant: Maria Grazia Foschino Barbaro, Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari
Relatori: Marinella Malacrea, Centro Tiama di Milano, Francesca Manaresi, Centro Clinico Astrea di Roma, Barbara Gentile, Elena Simonetta, Università Cattolica di Milano

18.00 CHIUSURA

6 OTTOBRE

9.15 APERTURA LAVORI
Presiede: Luigi Raciti, Azienda Sanitaria Provinciale di Catania
Relatore: Stefano Cirillo, Ente Il Melograno-Cbm

10.00-13.00 CONTRIBUTI DEI SOCI (selezionati con abstract)
LAVORO IN 5 SESSIONI PARALLELE:
sala 1: Strumenti di prevenzione (8 contributi)
Presiede: Maria Crescenzia Deplano, referente regionale Sardegna
sala 2: Strumenti di tutela (8 contributi)
Presiede: Marianna Giordano, referente regionale Campania
sala 3: Strumenti di valutazione (8 contributi)
Presiede: Enrico Quarello, referente regionale Piemonte
sala 4: Strumenti di cura (8 contributi)
Presiede: Gloriana Rangone, referente regionale Lombardia
sala 5: Strumenti di Valutazione e di Ricerca (8 contributi)
Presiede: Maria Luisa Benincasa, referente regionale Sicilia

14.00-15.30 TAVOLA ROTONDA STRUMENTI PER LA RICERCA
Presiede: Paola Di Blasio, Università Cattolica di Milano
Relatori: Alessandra Simonelli, Università di Padova,
Claudio Longobardi, Università di Torino, Roberta Bisi, Cirvis Bologna,
Anna Baldry, Università della Campania

15.30-17.00 RESTITUZIONE IN PLENARIA DEI GRUPPI DI LAVORO
Relatori: M.C. Deplano, M. Giordano, E. Quarello,
G. Rangone, Maria Luisa Benincasa

17.00 CHIUSURA DEL LAVORI
Presidente e Vicepresidente