0

Si è tenuto – nel Salone d’Onore del CONI – il convegno “Donne e minori: lo sport contro la violenza”. All’approfondimento hanno partecipato il Procuratore Generale dello Sport, Enrico Cataldi, il Procuratore aggiunto presso la Procura di Roma, coordinatrice del pool di pm che persegue i ‘reati contro la libertà sessuale e contro la famiglia’, Maria Monteleone, il Capitano dei RACIS (Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche), Francesca Lauria, il Procuratore federale della FIJLKAM e Procuratore aggiunto della FISE, Cristina Varano e il Direttore generale dell’Unicef, Paolo Rozera (Foto Mezzelani-GMT). I lavori sono stati chiusi dall’intervento del Presidente del CONI, Giovanni Malagò. Al convegno hanno presenziato il Segretario Generale del CONI, Roberto Fabbricini, l’Amministratore Delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta, le rappresentanti del Consiglio Nazionale in quota atleti, Margherita Granbassi e Silvia Salis, il membro di Giunta Giovanni Gallo, il Procuratore Federale della FIGC, Giuseppe Pecoraro, e – tra gli altri – anche il Presidente del Tribunale di Roma, Francesco Monastero.

 

Continua a leggere sul sito del CONI