NUOVE FRONTIERE DELL’ ADOZIONE seminario condotto da David Brodzinsky

Gen

27

Time: 9.00 – 17.00
Location: Centro Congressi Fondazione Cariplo Via Romagnosi n.8, Milano

Seminario organizzato da IRIS in collaborazione con CTA

Sempre più frequentemente operatori, magistrati, avvocati, legislatori si interrogano se il modello di adozione “pieno” sia l’unico praticabile o se bisogna introdurre, e in che forma, modelli di adozione che contemplino il mantenimento dei legami con la famiglia di origine. Il dottor Brodzinsky, sulla base delle ricerche e delle esperienze cliniche e sociali svolte negli Stati Uniti d’America e altrove nel mondo, discuterà il ruolo della famiglia biologica nella vita emotiva del figlio adottato, indipendentemente dal fatto che l’adozione sia aperta o chiusa.
Saranno discusse le opzioni per il collocamento adottivo (aperto o chiuso) e i vantaggi e gli svantaggi associati a ciascuno. Verranno discussi i benefici e le sfide del contatto con i genitori di nascita per i singoli individui e le loro famiglie. Il dottor Brodzinsky discuterà anche l’importanza fondamentale dell’apertura comunicativa nella vita della famiglia adottiva. Sarà inoltre approfondito come sostenere, accompagnare e mediare i contatti tra le famiglie adottive e le famiglie di nascita, siano essi pianificati o meno.
Infine, saranno evidenziate le criticità e le potenzialità legate all’adozione da parte di individui e coppie LGB e verrà utilizzato un caso per discutere il collocamento dei bambini in queste famiglie.