Oggi, 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il nostro pensiero va a tutti i bambini vittime di violenza assistita all’interno della famiglia.

Nei loro confronti abbiamo la responsabilità di riconoscere questa grave forma di maltrattamento, e di attivare specifici interventi di tutela e di cura.