0

Martedì 14 novembre  il CISMAI ha partecipato alla giornata di avvio delle azioni previste dal MIUR nel Piano Nazionale  per l’educazione al rispetto. Il Piano si ispira all’art.3 della Carta Costituzionale e promuove azioni specifiche per un uso consapevole del linguaggio e per la diffusione della cultura del rispetto con l’obiettivo di superare le disuguaglianze, i pregiudizi  coinvolgendo le studentesse e gli studenti, i docenti e le famiglie. Il Ministero ha previsto di finanziare  le scuole attraverso specifici bandi per la promozione di iniziative sull’educazione al rispetto e il contrasto della violenza di genere  in rete con associazioni e istituzioni impegnati sullo stesso fronte. Il Portale NOISIAMOPARI.IT rappresenterà uno strumento utile per la condivisione di buone pratiche proposte dalle istituzioni scolastiche e dalle associazioni aderenti ai Forum e agli Osservatori istituiti presso il MIUR. Tante altre le azioni del Piano presentate a cui è seguito un dibattito ricco e plurale da parte delle associazioni e degli enti presenti. Concreti anche gli impegni assunti da parte di tutti i gruppi intervenuti. La scuola, palestra di una cittadinanza attiva, insieme alle risorse del territorio, contribuirà a promuovere la parità tra i sessi e contrastare la violenza contro le donne per superare ogni forma di discriminazione.