0

PERCORSO DI FORMAZIONE E INFOMAZIONE   IN PROVINCIA DI LECCE

4° Incontro- Minori e Internet: riconoscere i pericoli della rete.

 

Si è concluso l’ 08 marzo, il percorso di  sensibilizzazione, informazione e formazione sul tema dell’abuso e maltrattamento all’infanzia, organizzato dalla Cooperativa sociale L’Aurora di Lecce, all’interno delle attività del Centro per la Famiglia dell’Ambito Sociale di zona di Campi Salentina (LE), da essa gestito.

Il progetto è stato avviato il 10 gennaio u.s. con 8 incontri di sensibilizzazione sul tema della violenza all’infanzia rivolto all’intera cittadinanza, uno per ogni comune dell’Ambito Sociale, ed è proseguito con un corso di formazione sviluppato in quattro incontri, dal titolo “Minori vittime di violenza, quale aiuto?”

Al corso hanno aderito 120 partecipanti tra assistenti sociali, docenti, psicologi, educatori e studenti del territorio.

Gli argomenti trattati hanno riguardato i vari aspetti del problema dell’abuso e del maltrattamento all’infanzia (caratteristiche, aspetti psicologici, relazionali e sociali, fattori di rischio e protettivi), il tema della violenza assistita, con particolare riferimento ai Requisiti Minimi aggiornati dal CISMAI nel 2017, gli aspetti giudiziari e legislativi, per poi concludere con la trattazione del tema della violenza nella rete (Cyberbullismo, adescamento, sexting) curato, quest’ultimo, dalle dott.sse Maria Grazia Foschino, membro del Direttivo CISMAI, e Domenica De Iaco del Servizio di Psicologia dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari e dal dott. Giuseppe Lodeserto presidente dell’ Associazione culturale scientifica Forensics Group.

Per la trattazione dei vari argomenti del corso di formazione, oltre al contributo delle operatrici della stessa Cooperativa L’Aurora, dott.ssa Anna Mazzotta e dott.ssa Laura Bisconti, ci si è avvalsi della collaborazione degli operatori dell’Equipe Anti Abuso dell’Asl di Lecce, del Referente regionale CISMAI per la Puglia dott. Roberto Comunale.