l Quaderno 58 del Centro nazionale riporta i risultati di una ricerca sui percorsi, i tempi e gli esiti dell’iter dell’adozione nazionale. La fotografia scattata dalla ricerca riguarda una parte, benché consistente, di minori adottati nel nostro Paese, precisamente i minori dei quali è stato accertato lo stato di abbandono, seguiti nell’arco di 7 anni, dal 2006 al 2013.

La pubblicazione – intitolata Bambini e adolescenti nell’adozione nazionale. Percorsi, tempi ed esiti e curata da Donata Bianchi, Enrico Moretti, Roberto Ricciotti e Rosa Rosnati – è suddivisa in sei capitoli, ai quali fanno seguito i riferimenti bibliografici e un’appendice statistica.

Il primo offre un quadro del panorama internazionale delle ricerche sul tema, il secondo contiene una breve descrizione dell’iter dell’adozione nazionale, il terzo tratta dei tribunali per i minorenni coinvolti nella ricerca, il quarto e il quinto riportano i risultati della ricerca (concentrandosi, rispettivamente, sull’articolo 11 e sull’articolo 12 della legge 149/2001), e il sesto, infine, traccia le conclusioni.

QUI il documento completo