0

Presentazione della linee guida CISMAI nelle situazioni di violenza assistita ai danni di minori, Torino 7 dicembre 2017.

Il 7 dicembre a Torino, nella bellissima cornice della Sala della Cavallerizza dell’Università e alla presenza di più di 400 operatori partecipanti – tra assistenti sociali, psicologi, educatori, medici, giudici onorari – sono state presentate dalla presidente del CISMAI, dott.ssa Gloria Soavi, le linee guida CISMAI nelle situazioni di violenza assistita. L’iniziativa, organizzata in partnership dal CISMAI Piemonte e dalla Garante per l’infanzia e l’adolescenza della regione, dott.ssa Rita Turino, ha avuto il patrocinio dell’Università di Torino (con la quale il CISMAI ha recentemente stipulato una convenzione di collaborazione), della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale, degli Ordini degli Assistenti Sociali e degli Psicologi del Piemonte. In seguito alla presentazione delle linee guida da parte della Presidente sono intervenuti come discussant il professor Claudio Longobardi, docente di “Maltrattamento e abuso all’infanzia” nel corso di laurea di psicologia dell’Università di Torino, la dottoressa Teresa Emanuele, coordinatrice delle equipe antiviolenza dell’ASL della Città di Torino, e l’avvocato Stefano Ardagna, presidente della Camera Minorile di Torino. Hanno concluso il seminario la garante, dottoressa Rita Turino, evidenziando le risorse e i nodi critici presenti nella regione per quanto concerne la tutela dei minori e l’assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta, che si è preso l’impegno di arrivare in tempi brevi ad una revisione delle linee guida regionali in materia di maltrattamento e abuso all’infanzia.