COMUNICATO CISMAI Postato il 13 Luglio 2019

0

Modena, 13 luglio 2019

“E’ priva di ogni fondamento la notizia, riportata oggi su un quotidiano nazionale e ripresa da una emittente locale, secondo cui il CISMAI sarebbe al centro dell’inchiesta aperta dalla Magistratura circa i fatti della Val D’Enza. Il Consiglio direttivo del CISMAI, società scientifica dal 2017, ribadisce la totale estraneità del Coordinamento e ha dato mandato ai propri legali per la tutela della propria immagine e della propria onorabilità”.

Il Consiglio direttivo CISMAI