Fuori dalla rete. Presentazione Procedure Operative per la tutela delle vittime minorenni di abuso sessuale online

Da gennaio 2013, Save the Children Italia, in partenariato con il Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia (CISMAI) e il Centro per il Contrasto della Pedopornografia su Internet – Polizia Postale e delle Comunicazione (C. N. C. P. O.), coordina il Progetto DICAM II.

Il Progetto biennale DICAM II cofinanziato dalla Commissione Europea – Direzione Generale Giustizia, Libertà e Sicurezza – aveva come obiettivi l’aumento delle conoscenze e competenze dei professionisti del settore sugli aspetti specifici che le Nuove Tecnologie introducono nel tema dell’abuso “tradizionale”, e una maggiore cooperazione interprofessionale nella gestione dei casi in tutte le fasi.

Nell’ambito del Progetto sono state realizzate delle Procedure Operative per la tutela delle vittime minorenni di abuso sessuale online, al fine di facilitare l’identificazione delle vittime, assicurare un’efficace e completa segnalazione e una immediata presa in carico, nel rispetto del superiore interesse del minorenne.

Le prime 2 date saranno il 5 a Catania e il 9 a Roma. Vi terremo aggiornati sulle date successive.

Catania, Venerdì 5 Dicembre 2014, Palazzo della Cultura – Via Vittorio Emanuele, 121 h 9.30 – 13.00

Introduce
Marcello La Bella, Dirigente Compartimento Polizia Postale “Sicilia Orientale”

Programma:

Saluti istituzionali:

Enzo Bianco, Sindaco di Catania
Giovanni Salvi, Procuratore della Repubblica
Antonio Apruzzese, Direttore Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni

Il Progetto DICAM II e le Procedure Operative: il lavoro di redazione, i contenuti e l’utilizzo
Silvia Allegro, coordinatore Progetto DICAM II, Save the Children Italia

L’importanza di Procedure Operative condivise e multidisciplinari
nella prevenzione e nel contrasto all’abuso sessuale online.
Carlo Solimene, Direttore Divisione Operativa Polizia Postale e Comunicazioni Elvira D’Amato, Responsabile C. N. C. P. O.

L’abuso sessuale online: implicazioni, conseguenze e spunti di riflessioni per un lavoro multidisciplinare di valutazione e cura Gloria Soavi, Presidente CISMAI

Tavola rotonda: Procedure Operative e rete inter-istituzionale
Modera: Marisa Scavo, Magistrato della Procura Distrettuale di Catania Introduce: Luigi Raciti, Referente Regionale CISMAI Sicilia

Partecipano:

Maria Francesca Pricoco, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Catania Lina Trovato, Magistrato della Procura Distrettuale di Catania, Carla Santocono, Magistrato della Procura per i Minorenni di Catania, Anna Fazio, Direttore U. O. C. Neuropsichiatria Infantile – ASP3, Rita Brischetto, Responsabile P. O. Responsabilità Familiari, Comune di Catania Antonio Gruttadauria, Direttore A. T. Catania, Ufficio Scolastico Regionale

Roma, 9 Dicembre 2014 Sala Rosi- Viale Manzoni, 16 9.30 – 13.00

L’evento, organizzato in collaborazione con Roma Capitale – Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute – U. O. Protezione dei Minori, e Regione Lazio – Direzione regionale politiche sociali, autonomie, sicurezza e sport, mira a presentare le Procedure Operative (come, quando e perché utilizzarle).
L’evento è aperto al pubblico e destinato principalmente a operatori dei servizi sociali, sanitari, della scuola, del privato sociale, delle Forze dell’Ordine e dell’Autorità Giudiziaria. Sarà distribuita copia cartacea delle Procedure Operative a tutti i partecipanti.
La partecipazione all’evento è libera, ma per questioni organizzative si prega di confermare la propria partecipazione scrivendo all’indirizzo: anna. bracaglia@savethechildren. org

Data e ora

Data inizio

05/12/2014

Data fine

05/12/2014
Luogo
Condividi