Appello al Governo e al Parlamento delle Società Scientifiche. Dare risposte al disagio psicologico della popolazione

Le Società Scientifiche di area psicologica, iscritte presso il Ministero della Salute ai sensi della legge 24/17, in rappresentanza di decine di migliaia di professionisti, studiosi, ricercatori, docenti, si rivolgono con questo documento e questo appello a tutti coloro che possono fare qualcosa per la salute psicologica, oggi così gravemente compromessa.

Abbiamo più volte evidenziato il livello di disagio psicologico nella popolazione e, durante la prima ondata, molte di noi hanno attivato iniziative di sostegno alla popolazione e collaborato, con spirito di solidarietà, con il “numero verde per l’assistenza psicologica” istituito dal Ministero della Salute, che in poche settimane ha dato decine di migliaia di risposte, mostrando il grande bisogno esistente.

Sono ormai passati molti mesi dall’inizio della pandemia e le forme di disagio psicologico sono aumentate e aggravate – come dimostrano tutti gli studi effettuati – con impatto sulle varie dimensioni della vita e sulla salute.

Le decine di migliaia di ricoverati in ospedale, le oltre 100 mila persone contagiate in isolamento, il milione di sopravvissuti al Covid, i parenti dei 60 mila deceduti, i bambini e anziani fragili, le persone vulnerabili, gli operatori sanitari, oltre alla popolazione generale colpita dalla “psicopandemia”, non hanno trovato risposte nel servizio pubblico per carenza strutturale di psicologi e psicoterapeuti.

In nove mesi poco o nulla si è fatto per rendere disponibili psicologi e terapie psicologiche nel pubblico: per la salute psicologica le risorse pubbliche sono le stesse di prima della pandemia.
Risulta evidente la necessità di “mettere a sistema”, in modo strutturale, la prevenzione psicologica, la promozione del benessere psicologico, l’ascolto, il sostegno, la psicoterapia, utilizzando al meglio i grandi contenitori della società: la sanità, la scuola, il welfare, il mondo del lavoro. Nell’ambito di una complessiva azione di revisione e ammodernamento, la cui necessità la pandemia ha reso ancor più evidente.

Per questi obiettivi appoggiamo le proposte avanzate dal Consiglio Nazionale dell’Ordine Psicologi (CNOP) e apprezziamo le iniziative, anche parlamentari, che vanno in questa direzione e che saranno da noi sostenute e seguite.

Accanto a questa prospettiva di adeguamento e ammodernamento, ora è tuttavia indispensabile attivare misure per fornire risposte immediate e tempestive di aiuto psicologico: oggi, non tra sei mesi o un anno.

Non possiamo far passare inutilmente altro tempo, lasciando a sé stesse soprattutto quelle fasce della popolazione che non possono accedere al sostegno psicologico con mezzi economici propri.
Riteniamo che la soluzione per l’immediato sia quella della attivazione di “voucher psicologici”, avanzata già ad aprile dal CNOP con il nostro pieno sostegno e declinata nei progetti finali della Task Force del Presidente del Consiglio a giugno us. Voucher che consentirebbero ai destinatari di accedere al sostegno psicologico mediante piattaforme pubbliche già utilizzate in questi mesi per altre provvidenze, raccogliendo in forma più adeguata alla situazione attuale lo spirito che aveva portato ad aprile all’attivazione del “numero verde” del Ministero della Salute.

Ci appelliamo al Governo e al Parlamento perché questo bisogno trovi risposta, questo appello non cada nel vuoto.

AIAMC – Associazione Italiana di analisi e modificazione del comportamento e terapia comportamentale e cognitiva
AIP – Associazione Italiana di Psicologia
AIPA – Associazione Italiana Psicologia Analitica
AIPP – Associazione Italiana per la Prevenzione e l’Intervento Precoce nella Saluta Mentale
AISN – Associazione Italiana Specialisti in Neuropsicologia
Associazione EMDR Italia
CISMAI – Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia
EFPP Soci Italiani – European Federation for Psychoanalitic Psychotherapy
FIAP – Federazione Italiana delle associazioni di Psicoterapia
FORM AUPI
SINP – Società italiana di neuropsicologia
SPAN – Società di Psicologi area Neuro-psicologia
SIPPed – Società Italiana di Psicologia Pediatrica
SIPPR – Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale
SIPO – Società Italiana di Psico-oncologia
SITCC – Società italiana terapia comportamentale e cognitiva
SIPSOT – Società Italiana di Psicologia dei Servizi Ospedalieri e Territoriali
SISDCA – Società italiana per lo studio dei disturbi del comportamento alimentare
SPI – Società Psicoanalitica Italiana

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su xing
Condividi su pinterest

Per garantirti un esperienza migliore del nostro sito web utilizziamo i cookie. Per maggiori dettagli o per gestire il consenso clicca qui.