Call for Papers 2018

CISMAI

Congresso Internazionale

“La cassetta degli attrezzi: Tecniche e Strumenti per la prevenzione e la cura della violenza all’infanzia”

Milano  5 – 6 ottobre 2018

Centro Congressi CARIPLO-Via Romagnosi 8

 

 

Coordinatore del Programma: Monica Micheli

Comitato Scientifico – Organizzativo: Gloria Soavi (Presidente) – Monica Micheli –Maria Grazia Foschino Barbaro – Francesco Vadilonga – Rocco Briganti – Monica Procentese – Gianfranco Visci – Luigi Raciti – Paola Turano

 

Il Presidente e il Comitato Scientifico del Congresso Internazionale CISMAI hanno individuato alcuni temi sui quali sollecitare un approfondimento e un confronto all’interno dell’Associazione. Si tratta di temi sui quali la letteratura nazionale e internazionale concentra l’attenzione e per i quali si avverte la necessità di avviare una riflessione scientifica nell’ambito del CISMAI.

Il Presidente e il Comitato Scientifico del Congresso Internazionale CISMAI hanno quindi indetto una Call for Papers aperta a contributi da parte dei Soci. I contributi dovranno essere presentati nelle aree sociali, cliniche ed educativesui temi delle sessioni della giornata del 6 ottobre come di seguito specificato:

 

Strumenti di prevenzione (8 contributi)

Si sollecita l’invio di contributi relativi a progetti, programmi, interventi e buone prassivolti a prevenireil maltrattamento all’infanzia e l’adolescenza nelle sue varie forme, strumenti di prevenzione primaria e secondaria, a favore della genitorialità fragile e dei bambini ed adolescenti.

 

Strumenti di tutela (8 contributi)

Si sollecita l’invio di contributi che esplorino i percorsi di tutela e protezione dei minorenniesposti a pratiche di parenting gravemente disfunzionali, siano essi all’interno delle proprie famiglie di origine o collocati in contesti comunitari o in percorsi correttivi dell’attaccamento qualil’affido o l’adozione.

 

 Strumenti di valutazione (8 contributi)

Si sollecita l’invio di contributi in cui si presentino strumenti innovativi per  la valutazione direcuperabilità delle competenzegenitoriali e un assessment individuale sul funzionamento dei genitori e del bambino.

 

Strumenti di cura (8 contributi)

Saranno presi in considerazione contributi che integrino percorsi di recupero della genitorialità e di cura dei bambini che indichinoi presupposti teorici, gli assunti metodologici e gli strumenti necessari per impostare un efficace intervento terapeutico.

 

Strumenti di Ricerca e di valutazione (8 contributi)

Si sollecita l’invio di contributi che descrivano gli esiti di ricerche significative, progetti sperimentali, o valutazione di efficacia degli interventi, svolte negli ultimi 5 anni, sui temi del maltrattamento e abuso all’infanzia.

 


 

Il Comitato Scientifico selezionerà i contributi sulla base dell’utilizzo di prassi significative, di strumenti innovativi, di progetti sperimentali, di progetti di ricerca e metodiche di valutazione dell’efficacia del proprio lavoro clinico, sociale ed educativo.

Saranno valutati prioritariamente gli abstract che collegano il contributo presentato areview della letteratura, meta-analisi e ricerche empiriche.

 

I soci interessati a presentare un proprio contributo dovranno inviare un breve abstract entro il 15 giugno 2018 all’indirizzo mail della segreteria CISMAI  segreteria@cismai.org.

Tra gli abstract pervenuti saranno selezionati complessivamente 40 contributi  che saranno presentati, a cura del primo autore, nelle sessioni di gruppo previste.

Entro il 15 luglio 2018 sarà comunicata al primo autore l’accettazione del contributo.

 

Nell’ abstract dovranno essere inseriti: titolo del contributo, nome e cognome di ogni autore, affiliazione, e testo dell’abstract, sessione e gruppo  a cui si intende intervenire.

Il testo dell’abstract non deve superare la lunghezza di 1 pagina  (carattere Times New Roman corpo 12), e deve prevedere  i seguenti paragrafi:

– Introduzione: presentazione del problema e degli obiettivi;

– Metodologia : destinatari dell’intervento (bambini,genitori,operatori), strumenti  e procedure

– Conclusioni: implicazioni teoriche e/o pratiche dei risultati conseguiti.

Nell’abstract vanno riportate non più di 3 voci bibliografiche.

 

Ricordiamo che per finalizzare l’accettazione del contributo, sarà necessario iscriversi al Convegno, di cui riceverete il programma tra pochi giorni.

 

Download di questa ‘call for paper’ e del modello di presentazione dell’abstract

[wpdm_package id=’7900′]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su xing
Condividi su pinterest

Per garantirti un esperienza migliore del nostro sito web utilizziamo i cookie. Per maggiori dettagli o per gestire il consenso clicca qui.