0

Come CISMAI e come Campagna Donare Futuro vogliamo condividere la nostra tristezza per la perdita di Maria Grazia Viganò. Esprimiamo la nostra vicinanza al marito Angelo Di Gianantonio e alle sue figlie Manuela, Gessica e Valentina e il nostro ringraziamento a Maria Grazia per quanto ha fatto in questi anni.

Ci ha lasciato un’amica generosa, una donna forte, solidale e determinata, una appassionata dei diritti dei bambini, che ha contribuito con l’Associazione Insieme e con la casa famiglia La Tenda a promuovere per trenta anni l’affido familiare e più recentemente l’affido dei nuclei mamma bambino e a promuovere la cultura dell’accoglienza a Roma e nel Lazio.

E’ stata una partecipante attiva e appassionata del Tavolo nazionale affido, della Rete delle strutture e dei servizi per i nuclei vulnerabili mamme-bambino “Mam&Co” e del Coordinamento romano per l’affido. Referente della Campagna Donare Futuro nella Regione Lazio.

Nel 2016, per quanto avevano realizzato, Maria Grazia e Angelo sono stati nominati Ufficiali dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Oggi siamo più soli. Ci mancheranno il tuo sorriso, la tua tenacia, la tua competenza, la tua generosità.
Avevamo tanti progetti per continuare a lavorare insieme, dalla stessa parte, con lo stesso spirito di sempre per la Campagna Donare Futuro, per il Tavolo Affido della Regione Lazio.

Ciao Maria Grazia, un abbraccio ad Angelo, a Manuela, Gessica e Valentina, ai soci dell’associazione Insieme, ai tanti bambini che hai aiutato a crescere e alle mamme a cui sei stata vicina in tanti anni.

Per chi non la conoscesse, a questo link si può vedere un’intervista a Maria Grazia Viganò e ad Angelo Di Gianantonio del 2017: Ritratti di coraggio – Angelo Di Giannantonio e Maria Grazia Viganò – 8 ottobre 2017