Convegno europeo ISPCAN. Giornata conclusiva. L’intervento della Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti

Giornata conclusiva. La Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti: “Serve una visione sistemica e strategica per contrastare i maltrattamenti all’infanzia”

Si è concluso ieri il Convegno ISPCAN – INTERNATIONAL SOCIETY FOR THE PREVENTION OF CHILD ABUSE & NEGLECT ospitato a Milano in modalità online dal CISMAI – Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Una cinque giorni internazionale dedicata all’infanzia con l’obiettivo di promuovere un network strategico per porre la parola fine al maltrattamento e alla violenza su bambine, bambini e adolescenti.

La Ministra Bonetti, intervenuta in video, ha posto l’accento sulla necessità di una visione sistemica e strategica nel contrasto al maltrattamento e alla violenza sull’infanzia: “Nel nuovo piano nazionale per l’infanzia e l’adolescenza diamo per la prima volta voce a bambini, bambine e giovani focalizzandoci sulla protezione e sulla promozione dei loro diritti. In questo contesto siamo tutti chiamati a fare la nostra parte”.

Il CISMAI ha chiuso il convegno con una sessione dedicata ai suoi 30 anni di attività contro la violenza su bambine e bambini, con un focus sulle linee guida prodotte in questi anni e sui progetti in corso. Sono intervenuti Gloria Soavi, Francesco Filograsso, Marvita Goffredo, Monica Micheli, Marianna Giordano, Stefano Calore, Marinella Malacrea, Francesco Silenzi e Silvia Allegro.

Documenti e pubblicazioni consultabili su https://cismai.it/

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su xing
Condividi su pinterest

Per garantirti un esperienza migliore del nostro sito web utilizziamo i cookie. Per maggiori dettagli o per gestire il consenso clicca qui.