Il bambino al centro l’affido familiare alla luce della teoria dell’attaccamento

Mag

11

Time: No time set
Location: Online

CORSO ONLINE

Quando la famiglia d’origine non è in grado di fornire un adeguato sostegno al percorso di crescita
dei figli, l’affido offre ai bambini e agli adolescenti di poter usufruire nell’immediato di un contesto
accogliente e supportivo, rispondente ai loro bisogni.
L’affido però non è solo questo: è anche il luogo in cui il minorenne può trovare risposte riparative
rispetto alle esperienze sfavorevoli o traumatiche vissute e in cui può essere accompagnato in un
percorso di mentalizzazione e di elaborazione delle stesse. Perché questo avvenga le famiglie
affidatarie devono essere adeguatamente preparate e seguite, in quanto la disponibilità
all’accoglienza e il desiderio di essere d’aiuto sono premesse indispensabili, ma non sufficienti per
far sì che il percorso sia davvero vantaggioso per tutti gli attori coinvolti, famiglie d’origine
comprese. Le famiglie d’origine infatti restano presenti e devono essere seguite e aiutate a vivere
l’affido come un’occasione di crescita e di miglioramento, sia nel caso in cui si preveda un ritorno
del figlio nel suo nucleo originario sia nel caso in cui la famiglia d’origine resterà sullo sfondo.

Il corso si propone di fornire spunti di riflessione ed elementi utili alla costruzione di buone prassi
di lavoro.

Scarica la brochure