La normativa sulla tutela del minore – 12 e 13/03 corsi a Milano

Proponiamo due giornate sulla normativa nazionale ed internazionale a tutela dell’infanzia nonché alle tematiche essenziali di natura sostanziale e processuale ed i profili di intervento pratico nella tutela dei minori. Saranno forniti riferimenti normativi e istituzionali chiari sia nell’aspetto sostanziale dell’applicazione della tipologia di reato sia in quello operativo connesso al modo di rapportarsi fra i diversi soggetti che partecipano al procedimento riparativo del minore abusato ed alla tecnica di investigazione e di intervento propria della polizia giudiziaria e del Pubblico Ministero nella prospettiva del processo.

A chi si rivolge. Assistenti sociali, educatori, psicologi che lavorano presso i Servizi Affidi, Tutela Minori, Comunità, ecc.

Programma. Il corso è articolato in un modulo di giornate consecutive (per un totale di 12 ore di docenza) sui seguenti temi:

Modulo unico (due giornate consecutive): 12 e 13 marzo 2014

Primo incontro (ore 10.00/17.00 con un’ora di pausa pranzo)
L’ordinamento giudiziario – I soggetti del processo – Teoria generale del reato: Nozioni.

La tutela dei diritti dei minori in una prospettiva internazionale e la posizione

dell’ordinamento Italiano.

Teorie criminologiche su sex offender e sexual crimes; la vittimologia e sue applicazioni.

Il minore nei procedimenti civili ordinari; la L. 154/2001 “Misure contro la violenza nelle

relazioni familiari” , casistica giurisprudenziale.

Il minore nel procedimento avanti il tribunale dei minorenni: cenni di diritto sostanziale.

Secondo incontro (ore 9.00/16.00 con un’ora di pausa pranzo):

Il minore soggetto passivo di reati: le fattispecie penali ed i fenomeni (le forme di

maltrattamento -artt. 570, 571, 572 c. p.-; l’abuso e lo sfruttamento sessuale – artt. 600 bis ss c. p., 609 bis ss. c. p.- ; la sottrazione di minori e la conflittualità nelle separazioni dei genitori: art. 574 c. p., art. 388 co. II c. p.)

Il minore parte lesa nel processo penale: tutela dei diritti nel processo (curatore speciale, costituzione di parte civile); tecniche di indagine (accenno); esame testimoniale (problematiche e tecniche per l’intervista giudiziaria); istituti a tutela (misure cautelari personali)

Rapporti tra Servizi e con giudice penale, ordinario e minorile e modelli di intesa nell’intervento complessivo a tutela del minore.

Il Garante dell’Infanzia, novità e riferimenti.

Docente. dr. ssa Stefania Crema, avvocato, specialista in criminologia, docente alla facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano e alla facoltà di Scienze Pedagogiche all’Università di Torino, già formatore al master di I livello in scienze criminologiche presso l’Università di Sassari.

Accreditamenti richiesti. FCO. AS (assistenti sociali). Le precedenti edizioni hanno ottenuto 12 crediti formativi per assistenti sociali.

Sede. CBM – via Calatafimi 10, 20122 Milano.
Costo a partecipante. € 200,00 (esente Iva) omnicomprensivo.

Le iscrizioni saranno accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Data e ora

Data inizio

12/03/2014

Data fine

12/03/2014
Luogo
Condividi