La psicoterapia dei bambini gravemente maltrattati. Un seminario

15844726_571400959732646_5625018224658445334_o

Lo studio dell’infanzia infelice ci permette di confermare l’ipotesi della Benjamin sulla genesi dei diversi tipi di disturbo di personalità.

I bambini che vivono un’infanzia antisociale, borderline, paranoide, o schizotipica sono bambini però che subiscono forme di violenza che rendono spesso difficili o impossibile la terapia familiare congiunta.

L’elaborazione dei traumi subiti da questi bambini richiede spesso un lavoro paziente di ricostruzione e di elaborazione che deve essere sviluppato in una relazione terapeutica individuale.

Le difficoltà proposte da questo lavoro sono notevoli e richiedono una formazione specifica di cui gli psicoterapeuti, di formazione sistemica o psicodinamica, non hanno ancora preso la necessaria consapevolezza e di cui trenta anni ormai di presentazione delle infanzie infelici mi hanno permesso di verificare la possibilità e la straordinaria utilità.

Nel corso del seminario presenterò uno di questi casi discutendo in dettaglio lo sviluppo del processo terapeutico all’interno di una valutazione e di un lavoro sistemico che tiene conto della famiglia di origine, della complessità della rete di operatori coinvolti a vario titolo nella situazione e, nei casi in cui a ciò si è arrivati, delle famiglie affidatarie o adottive.

Corso organizzato da IEFCoS Scuola Psicoterapia Roma, tenuto da Luigi Cancrini

ora lo aggiungo

Data e ora

Data inizio

28/01/2017
12:08

Data fine

28/01/2017
Luogo
Condividi