Le figure istituzionali a garanzia dei diritti dei minori: prospettive e ambiti di intervento. Un convegno

Il 20 novembre di ogni anno si celebra la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in ricordo della Convenzione ONU dei diritti dei bambini di tutto il mondo, promulgata nel 1989 e che quest’anno compie 27 anni. L’appuntamento di “Fiumicino, Città del diritto 2016” rappresenta un’ulteriore tappa di un percorso che l’Amministrazione Comunale ha intrapreso in materia di salvaguardia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Un percorso che si riconosce, oggi più che mai, nell’esigenza di dare concreta attuazione ai principi di tutela dell’infanzia e dell’adolescenza dettati dalla Convenzione dell’ONU. Il Garante per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza di Fiumicino: “L’iniziativa nasce con l’obiettivo di riportare al centro dell’attenzione delle politiche delle città i diritti dei bambini e degli adolescenti. Una “Città del Diritto” è una Città impegnata a raccogliere la sfida per la piena attuazione della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Abbiamo il dovere di raccogliere questa sfida, per i nostri bambini e per i nostri giovani che ci chiedono di agire”.

[wpdm_package id=’4973′]

Data e ora

Data inizio

18/11/2016
12:06

Data fine

18/11/2016
Luogo
Condividi