“Lo stato di salute del welfare locale per i bambini”. Un seminario

Screen Shot 2015-12-07 at 22.11.44

Il seminario ha l’obiettivo di fare il punto sui processi in atto a livello locale in materia di politiche per l’infanzia e l’adolescenza a conclusione di un lavoro di approfondimento che è stato realizzato nel contesto delle 15 Città Riservatarie individuate dalla L.285/97.
Vuole inoltre essere un’occasione per considerare l’impatto dell’attuale crisi economico-finanziaria e di altri elementi di crisi riconducibili agli aspetti sociali che hanno investito e investono i sistemi di welfare, provando a rilanciare “la possibilità di  riprendere a progettare il futuro, ma anche il presente”.

Come indicato nel programma, la giornata del 14 gennaio si suddivide in due sezioni di confronto:
– quella della mattina sarà dedicata ad una riflessione sulle situazioni di impasse e le nuove prospettive delle politiche per l’infanzia e l’adolescenza a livello locale;
– la sessione pomeridiana è invece dedicata alla discusione di nuovi strumenti per la programmazione delle politiche di welfare a livello cittadino.

Si allega inoltre la scheda d’iscrizione al seminario che si prega di rinviare entro il 31 dicembre 2015 alla email: bortolotto@minori. it


Programma:

9 – 9:30 – Registrazione partecipanti

Saluti delle autorità

Introduzione al seminario, Raffaele Tangorra, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

10  –  13:30
Parte I  –  Lo stato di salute del welfare per i bambini
Presiede Raffaele Tangorra

Il welfare per i bambini e le loro famiglie dentro e oltre la crisi, Flavia Franzoni, Iress  Bologna

Impasse e nuove prospettive nelle CR, Marisa Anconelli, Iress Bologna

Uno sguardo d’insieme sui welfare “285”: frammentazione, criticità e punti di forza
Referente 285 Napoli
Referente 285 Genova
Referente 285 Roma
Referente 285 Milano (da confermare)

Marisa Anconelli, Conclusioni dei lavori della mattina

13:30  –  14:00  Light lunch

POMERIGGIO 14 – 17:00
Parte II  –  Una grammatica comune degli interventi e dei servizi per i bambini e le loro famiglie. Presiede Valerio Belotti, Univ. di  Padova

Gli aspetti della convergenza dei progetti 285
Progetto RSC
Progetto P. I. P. P. I.

L’esperienza locale di gestione dei servizi per l’infanzia in Inghilterra, Erika Bernacchi, Istituto degli Innocenti

Tavola rotonda: Verso un Nomenclatore per le città 285, utilità e limiti. Conduce Valerio Belotti, Univ. di  Padova

Maria Elena Tartari, Cisis
Donata Bianchi ed Enrico Moretti IDI
Referente 285 Torino
Referente 285 Bari
Referente 285 Venezia
Referente 285 Firenze

Conclusioni

[wpdm_package id=’2987′]

Data e ora

Data inizio

14/01/2016
17:51

Data fine

14/01/2016
Luogo
Condividi