I edizione del Premio “Anna Costanza Baldry”. CISMAI e Terre des Hommes conferiscono il riconoscimento alle migliori tesi di laurea e dottorato sul tema del maltrattamento e abuso all’infanzia.

Cerimonia di premiazione
Giovedì 10 marzo ore 10.00-12.30
Sala Brunelleschi, Palagio di parte Guelfa, Piazza di parte Guelfa, Firenze

Sarà in presenza, giovedì 10 marzo alle ore 10.00, a Firenze la cerimonia di premiazione delle migliori tesi di laurea e di dottorato sul tema del maltrattamento e abuso di minori, che si sono aggiudicate il premio “Anna Costanza Baldry” istituito dal Coordinamento Italiano dei Servizi contro l’abuso e il maltrattamento all’Infanzia – CISMAI e Terre des Hommes, con il patrocinio dell’Agenzia Nazionale Giovani (ANG).

Il premio è intitolato alla memoria della professoressa Anna Costanza Baldry, che ha dedicato la sua vita alla tutela delle donne e dei bambini vittime di violenza e, in particolare, degli “orfani speciali”, attraverso la ricerca, la formazione, i programmi di prevenzione. Psicologa e criminologa, ricercatrice in Psicologia Sociale, professoressa ordinaria dell’insegnamento di Psicologia Giuridica e Investigativa del Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, per il suo impegno e la dedizione su questi temi è stata insignita nel 2015 del titolo di Ufficiale di Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Di seguito il programma dell’evento:

Videomessaggio della Ministra per l’Università e per la Ricerca, Maria Cristina Messa

Intervengono

Sara Funaro – Assessora Educazione e Welfare, Comune di Firenze

Serena Spinelli – Assessora Politiche Sociali, Edilizia residenziale e Cooperazione Internazionale, Regione Toscana

Giovanni Visci – Presidente CISMAI (Coordinamento dei Servizi contro l’Abuso e il Maltrattamento all’Infanzia)

Federica Giannotta – Responsabile Advocacy e Programmi Italia Terre des Hommes

Lucia Abbinante – Direttrice ANG (Agenzia Nazionale Giovani)

On. Maria Rosa di Giorgi – componente Commissione Parlamentare Cultura, Scienza e Istruzione

On. Paolo Siani – Vicepresidente Commissione Parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza

Partecipano alla premiazione

Francesca Baldry – curatrice collezione “Acton”, New York University di Firenze e sorella di Anna Costanza Baldry

Amalia Rotondini – già Professore a Contratto, Università della Campania “L. Vanvitelli”

Modera

Dott.ssa Silvia Allegro – Consiglio Direttivo CISMAI

Per partecipare, è necessario accreditarsi qui https://bit.ly/EventoPremioBaldry22

La premiazione sarà anche trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di CISMAI

Tra le numerose tesi di laurea pervenute, a ricevere il riconoscimento saranno i lavori di:

Federica Perrella, Laurea magistrale in Psicologia Applicata – Università della Campania “L.Vanvitelli” 
“Gli effetti della violenza domestica sulle relazioni sentimentali in adolescenza: uno studio empirico”
Relatrice: Prof.ssa Gaetana Affuso

Ginevra Sperandio, Laurea Magistrale in Neuroscienze cognitive – Università La Sapienza – Dipartimento di Psicologia. “Le conseguenze psicobiologiche dell’abuso sessuale infantile: conoscenze attuali e implicazioni cliniche”
Relatrice: Prof.ssa Valeria Carola

Martina Amadio, Laurea Magistrale in Innovazione e Servizio Sociale – Università degli Studi di Padova – Dipartimento di scienze politiche, giuridiche e studi internazionali. “Bisogni emergenti nei servizi tutela minori. Una ricerca quantitativa sulle prese in carico di un servizio di tutela del territorio vicentino”.
Relatrice: Prof.ssa Barbara Segatto

Tra le tesi di dottorato sarà premiata invece:

Stefania Muzi, Dottorato in Scienze Sociali – Università di Genova – Dipartimento di Scienze della Formazione. “Relazioni tra problemi internalizzanti ed esternalizzanti, attaccamento e alessitimia in adolescenti ad alto rischio, adottati e in comunità di accoglienza, a basso rischio tratti dalla comunità: uno studio comparativo multi-metodo”
Relatrice: Prof.ssa Cecilia Pace

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio non oneroso dell’ANG – Agenzia Nazionale Giovani

L’evento è realizzato in collaborazione con la Settima Commissione consiliare Pari Opportunità, Pace, Diritti Umani, Relazioni Internazionali, Immigrazione del Comune di Firenze.

Il CISMAI da 27 anni lavora per la prevenzione, il riconoscimento e la valutazione delle forme di maltrattamento, violenza e abuso a danno di bambine, bambini e adolescenti, per individuare e diffondere le procedure adatte a intervenire nelle famiglie, per offrire agli operatori coinvolti gli strumenti di tutela e sostegno.

Terre des Hommes dal 1960 è in prima linea per proteggere i bambini di tutto il mondo dalla violenza, dall’abuso e dallo sfruttamento e per assicurare a ogni bambino scuola, educazione informale, cure mediche e cibo. Attualmente Terre des Hommes è presente in 21 paesi con 134 progetti a favore dei bambini. La Fondazione Terre des Hommes Italia fa parte della Terre des Hommes International Federation, lavora in partnership con EU DG ECHO ed è accreditata presso l’Unione Europea, l’ONU, USAID e il Ministero degli Esteri italiano – Agenzia Italiana per la Cooperazione Internazionale (AICS). Per informazioni: www.terredeshommes.it

Per maggiori informazioni e richiesta di interviste, contattare:

CISMAI Teresa Di Martino; ufficiostampa@cismai.it;+39 3479719929

Terre des Hommes Italia Anna Bianchi, a.bianchi@tdhitaly.org;  +39 3341691927

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su xing
Condividi su pinterest

Per garantirti un esperienza migliore del nostro sito web utilizziamo i cookie. Per maggiori dettagli o per gestire il consenso clicca qui.