0

Il 28 maggio si celebrerà la “Giornata mondiale del gioco”. Per l’occasione l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza ha lanciato “Giocare tutti, nessuno escluso”, un invito a far giocare insieme tutti. Nessuno escluso, appunto. Si tratta di un’iniziativa rivolta a tutti coloro che, per la giornata mondiale, organizzeranno laboratori di gioco e/o di lettura ad alta voce per bambini e ragazzi con disabilità insieme agli altri coetanei.

La pubblicazione