Riforma della giustizia minorile, diritti dei minorenni e delle famiglie a rischio. Le richieste della rete #5BuoneRagioni


La rete #5BuoneRagioni chiede alla ministra della Giustizia Cartabia e a tutte le forze politiche di bloccare una revisione processuale e ordinamentale che produrrebbe un sistema assai meno capace di valutare le difficili e complesse situazioni di bambini, adolescenti e famiglie.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su xing
Condividi su pinterest

Per garantirti un esperienza migliore del nostro sito web utilizziamo i cookie. Per maggiori dettagli o per gestire il consenso clicca qui.