0

La raccomandazione CM/Rec(2019)11, adottata l’11 dicembre 2019 dal Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa sulla tutela effettiva dei minori non accompagnati e separati nel contesto della migrazione, di cui al momento ho reperito solo la versione in inglese.

La raccomandazione vuole assicurare che il superiore interesse dei minori sia rispettato, in linea con gli standard internazionali ed europei e che la tutela sia effettivamente garantita e appropriata ai diritti e alle esigenze specifiche, in particolare con misure di tutela legale efficaci. La raccomandazione indica alcuni criteri da seguire per garantire la tutela sin dal primo ingresso del minore, prevedendo la possibilità di accesso alla giustizia. Inoltre, il Comitato dei Ministri ha posto l’accento sulla necessità dell’adozione di queste misure anche per impedire forme di sfruttamento sessuale e lavoro forzato.

L’implementazione di questa raccomandazione verrà promossa dal Comitato per i Diritti dei Minori del Consiglio d’Europa (CDENF), che sarà anche un forum di scambio di buone pratiche per il rafforzamento dei sistemi di tutela nazionali.